Warcraft widows: il forum dei …”trascurati”

PC

World of Warcraft

Di problemi di coppia ne esistono parecchi e di ogni tipo, ma quello che vi sto per raccontare è davvero bizzarro…

Chiunque abbia provato a giocare ad un qualsiasi gioco di ruolo on-line (MMORPG) saprà benissimo quanto siano importanti le ore di gioco per aumentare il proprio skill (forza gioco). Così in concomitanza con la larga diffusione dei giochi di ruolo si è spesso sentito parlare pure di videodipendenza.

Si perchè arrivare ad assuefarsi e alienarsi di fronte ad un gioco sembra sia un problema che rigurda molti. World of Warcraft è uno dei MMORPG più famosi nel mondo, conta milioni di giocatori costantemente on-line e di recente si è pure venuto a sapere che circa 1 giocatore su 3 è regolarmente sposato o fidanzato nella vita reale…

A questo punto la domanda nasce spontanea: ma che faranno quei poveri partner ignorati dalla persona amata che passa tutto il suo tempo libero a giocare a WoW???

Circa un anno fa è nato Warcraft Widows, un forum di supporto per persone che hanno problemi di questo genere e che attualmente ha raggiunto i 2228 iscritti. E’ un posto dove questi poveri sventurati possono sfogarsi e discutere con altra gente di tutto il mondo che, come loro, hanno il partner, figlio/a o amico/a videodipendendi (World of Warcraft in questo caso).
Ho fatto un giro tra i commenti e ne ho selezionato alcuni:

[...]ho anche provato a giocare con lui è devo dire che l’ho trovato divertente, ma non nel modo come intende lui. [...]Ho capito la gravità del problema quando siamo arrivati a non far sesso per più di una settimana e alla fine ha preferito andare ad un party di World of Warcraft piuttosto che fare sesso con me!

pensavo che una soluzione poteva essere di ascoltare i suoi discorsi sul gioco e fingermi interessata, ma come posso fingere per la millesima volta che mi racconta di qulcosa che è successo e quanti soldi (Gold) ha dovuto spendere per recuperare… Mi viene voglia di tagliarmi la gola e far schizzare il sangue nella sua direzione!

[...] mi siedo nuda davanti a lui elemosinandolo di prestarmi attenzione e tutto ciò mi fa sentire un oggetto che lui può avere quando è annoiato dal gioco che per lui è sempre e comunque più interessante. [...] Non mi preoccupo del fatto che giochi al computer, mi preoccupa il tempo che sta a giocare…

Davvero molto triste…

DIC 2006 16


2 Commenti

  1. VA:F [1.9.17_1161]
    0

    Invito a visitare il sito maldamore.it. L’unico sul web sulle dipendenze affettive e sulle problematiche legate al mal d’amore in generale.

  2. VA:F [1.9.17_1161]
    0

    wow !!
    its very reasonable point of view.
    Nice post.
    realy gj

    thx :-)

I commenti a questo articolo sono chiusi



 

-_-