Uncharted 4: A Thief’s End, nuove informazioni di gioco svelate

PS4

Tramite la nota rivista Edge è stato possibile “intercettare” non poche informazioni riguardanti Uncharted 4: A Thief’s End. Il titolo Naughty Dog infatti si è reso nuovamente protagonista, presentandosi con tante nuove informazioni tutte da scoprire, le quali riguarderanno sia la tecnica di gioco che il gameplay vero e proprio.

Vediamo quindi alcune delle info più interessanti riguardanti Uncharted 4: A Thief’s End:

  • Il sistema di animazioni precedente è stato completamente riscritto per sfruttare a 360° la fisicità del corpo di Nathan Drake, divenendo assai realistici.
  • Gli Slipe Event (eventi in cui un appiglio roccioso improvvisamente cedeva, mettendo in serio pericolo Drake) in questa quarta avventura non sono stati inseriti in modo scriptato, ma saranno completamente dinamici e improvvisi. Nella pratica, in base all’angolo e all’impatto provocato dal nostro salto sulla roccia, quest’ultima potrebbe improvvisamente cedere, andando così a “stuzzicare” la sezione platform del titolo.
  • Il piccone che utilizzerà Nathan Drake sarà similare a quello utilizzato da Lara Croft, con l’unico punto di differenza caratterizzato dal grande potenziale di libertà nell’utilizzo offerto
  • Gli sviluppatori dichiarano che la precedente linearità tipica di Uncharted ha assunto in questo episodio una forma libera. In pratica sarà il giocatore a scegliere il percorso che più preferisce, sfruttando l’ambiente circostante e le diverse possibilità offerte
  • Il sistema di combattimento è un misto tra stealth, combattimento corpo a corpo e a fuoco. E’ una evoluzione del combat System costruito per Uncharted 2.
  • La fisica del vento prodotta sugli oggetti (naturali e non) sarà estremamente realistica, tanto da far “muovere” capelli, magliette e altri indumenti
  • Per ricreare le superfici di gioco sono stati impiegati circa due anni, per garantire un risultato altamente reale
  • Il frame rate di gioco può raggiungere i 60 fps, ma se ciò potrebbe compromettere la qualità grafica si preferiscono i 30
  • Il gioco darà modo ai nuovi giocatori (alla prima esperienza con Uncharted) di capire i risvolti accaduti nelle avventure passate attraverso una serie di note dedicate ad esse
  • L’unica donna presente certamente nel gioco sarà Nadine Ross, leader del South African Private Military Army, in cerca dello stesso tesoro voluto dal fratello di Nathan Drake, Sam
  • I nemici di gioco non saranno caratterizzati in modo assai scontato, con tutti i tipici cliches del caso; quest’ultimi saranno parte della storia e non necessariamente dovranno esser considerati veri antagonisti del gioco.
  • Naughty Dog vorrebbe dare ad ogni scena di gioco (filmato o gameplay) un tocco filmico, anche se la cosa più importante e quanto loro riescano ad inserire in-game
  • L’I.A nemica è stata ottimizzata, con i nemici in grado di aggrapparsi alle gambe di Drake, di saltare gli ostacoli e non faranno mai ritorno alla posizione iniziale a pericolo “scampato”
  • Il gioco secondo Edge ha un’impronta sandbox
GEN 2015 17


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-