Trucchi GTA 5: easter egg e segreti, parte 2

PS3 Xbox 360

Altri segreti e easter egg per Grand Theft Auto 5. Oggi scopriamo come riuscire a rivivere una delle scene di Non è un paese per vecchi, romanzo di Cormac McCarthy adattato in un film dai fratelli Coen, o magari fare una veloce e inquietante visita al fantasma di una donna, magari però preferite un alieno congelato.

Il fantasma

Esiste un fantasma sulla cima del monte Gordo. L’entità non è ostile e non potremo direttamente interagire con lei e se ci si avvicinerà troppo sparirà le vento. La cosa particolare è che volteggia sopra un nome scritto col sangue: Jock. Jock Cranley è uno stuntman diventato politico conservatore; non è mai rivelato ma è possibile che il fantasma stia suggerendo il responsabile della sua condizione. Se volete vederlo recatevi nel punto indicato nellìimmagine alle undici di sera; usate il cannocchiale del fucile per vederlo più da vicino.

La villa di Playboy

Nella zona di Little Seoul potrete trovare la famosa Playboy Mansion, chiaramente rivista in chiave Rockstar. La villa contiene tutto ciò che possiamo sperare: una grotta, piscine e vasche idromassaggio; di notte potrete invece godervi una divertente festa o rovinarla.

Non è un paese per vecchi

Chi conosce a storia di Non è un paese per vecchi probabilmente ricorderà la scena in cui Josh Brolin si imbatte nel luogo in cui è avvenuto lo scambio di droga con sparatoria. La scena si ripete in GTA 5: nel punto indicato sulla mappa qui sotto, troverete una sorta di radura con dei pick up crivellati di proiettili, cadaveri di cani e uomini e trafficanti morenti; oltre questa scena, ai piedi della collinetta su cui vi trovate troverete un altro uomo, morente a volte, che vi dirà di non prendere la valigetta. Quello che farete da questo punto in poi sta a voi deciderlo.

Musica da Pee Wee’s Big Adventure

Durante una delle missioni di Barry con Trevor dovrete trovare dei clown che poi combatterete. Durante la battaglia con i pagliacci sentirete una delle musiche dal film di Tim Burton, Pee Wee’s Big Adventure

Dead Island

Su alcuni cartelloni in giro per il mondo ne troverete uno che pubblicizza “Rehab Island”, con un logo molto simile a quello della serie Dead Island. Anche il nome è un chiara parodia.

Incontro ravvicinato del I tipo

In cima al monte Chilliad potrete incontrare un U.F.O. che fluttuerà di fronte ai vostri occhi. Sulla cima dovreste trovare una piattaforma di legno che riporta la scritta Come back when your story is complete: tornate in questo luogo non prima di aver completato il gioco al cento per cento. Dovrete trovarvi sulla piattaforma prima delle ore 03:00 e dovrà piovere (sarebbe comodo salire qualche ora prima e usare i trucchi per modificare il clima). L’oggetto volante riporta la scritta FIB, traetene le conclusioni che preferite.

L’U.F.O. precipitato

Nella zona più a nord della mappa, praticamente in mare aperto e sul fondo dell’oceano, potrete trovare un U.F.O. precipitato.

L’alieno congelato

Durante il tutorial, quando sarete inseguiti dalla polizia passerete accanto ad un ponte; passate sotto il ponte, praticamente fuori strada, e guardate attraverso il fiume ghiacciato.

e Guide


1 Commento

  1. Avatar di Anybody
    VN:F [1.9.17_1161]
    0

    L’U.F.O. precipitato, dove sta?? potete mettere una foto della mappa :)

Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.



-_-