Trucchi GTA 5: easter egg e segreti, parte 1

PS3 Xbox 360

GTA 5 è un gioco pieno di citazioni, di riferimenti, di prese in giro e di segreti sconvolgenti, tante belle cose da vedere e notare nel grande mondo di gioco. Se siete curiosi di visitare di nuovo la vecchia Grove Street, veder finalmente il fantasmagorico bigfoot o semplicemente rivedere dei vecchi amici consultate questa prima parte degli easter egg di Grand Theft Auto V, ce n’è per tutti i gusti.

Easter egg GTA 2 e GTA 3
Durante la missione in cui dovrete rubare le auto sportive, Franklin avrà il compito di recuperare un modello di Z-Type, automobile guidata dalla Zaibatsu in Grand Theft Auto 2 e una normale macchina di lusso in Grand Theft Auto 3.

Easter egg GTA: San Andreas
Ricorderete di Grove Street, il nome della gang del caro vecchio CJ, protagonista di Grand Theft Auto: San Andreas. Potrete visitare di nuovo la strada e il vicolo in cui tutti i massimi esponenti della gang dimoravano, si trova vicino casa di Franklin. Per chi fosse curioso: Rockstar parlò di come in GTA IV sarebbero mancati dei cameo di altri personaggi presi dai precedenti capitoli perché la maggior parte di loro era morta. Le case di Sweet e CJ a Grove Street potrebbero non esistere più proprio come i loro proprietari.

Finalmente è possibile confermare la presenza del bigfoot in GTA ma potrete vedere la mitica creatura solo duarante la missione Predator. Ad un certo punto comincerete ad inseguire due persone in mezzo ad una foresta; cambiando personaggio e impersonando Michael sull’elicottero potremo usare il fucile di precisione con il visore termico. Mirate attraverso il visore e spostate la visuale in basso a destra, troverete una traccia termica più larga delle altre: è il bigfoot, togliete il visore se volete osservarlo in tutta la sua bellezza.

Nella camera da letto di Franklin potrete vedere due interessanti cimeli provenienti dai fatidici anni ’90: un poster di Madd Dogg, il rapper derubato delle sue rime in San Andreas e un l’album di OG Loc per terra, il pessimo rapper amico di CJ e compagnia.

Easter egg GTA IV
Brucie Kibbutz e Patrick McReary tornano in GTA 5 in due forme diverse: il primo ha una pagina su Bleeper, l’equivalente del reale Twitter mentre il secondo potrà essere aiutato da Franklin durante una rapina e si aggiungerà al resto della squadra per il resto del gioco.

Esiste un riferimento a Niko Bellic nel social network Lifeinvader: Franklin ha come amico un certo Nicholas Bell, chiaro riferimento al protagonista Grand Theft Auto 4.

Easter Egg L.A. Noire
La Elysian Fields Co., la compagnia invischiata nelle losche vicende che compongono la storia di L.A. Noire torna in GTA 5, ma a Los Santos.

e Guide


1 Commento

  1. Avatar di d-crisis
    VN:F [1.9.17_1161]
    0

    Quando devono fare la rapina alla gioielleria e devono creare una squadra Lester parla di un tizio di Liberty City ma che è sparito ;) direi che sia un’altra citazione riguardante GTAIV :O

Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.



-_-