The Sims 3: pirateria promozionale?

Mac PC

The Sims 3 pirata

Una frizzante intervista a John Riccitiello, CEO di Electronic Arts, pubblicata sulle pagine di IndustryGamers, racconta un insolito punto di vista che può avere un pubblisher e sviluppatore di videogiochi nei confronti della pirateria. Si parla del caso The Sims 3 su torrent, dove sembra abbia avuto un successo secondo solo a Spore, il gioco più piratato della storia.

Più di 200.000 download della copia pirata conteggiati finora per The Sims 3. A primo acchito si urlerebbe al disastro, migliaia di potenziali acquirenti perduti… ma non è così. Probabilmente EA, dopo i primi danni subiti dalla pirateria, è corsa ai ripari. La copia pirata si presenta come una sorta di demo non ufficiale, dov’è possibile giocare solo in single player ed è possibile esplorare soltanto una delle due città previste dal gioco.

Questo significa che coloro che trovano il gioco interessante (parliamo di un franchise di successo), per poter giocare realmente a The Sims 3 dovranno effettuare l’autenticazione, ovvero comprare una copia originale.

A questo punto, secondo quanto detto da Riccitello, si potrebbe anche supporre che Electronic Arts stessa abbia consentito la divulgazione delle prima copie pirata. Il meccanismo parte poi da solo…

Possiamo parlare di Pirateria Promozionale? :)

Edit (08-07-2009): Se volete conoscere ogni segreto di questo gioco vi consigliamo di consultare la pagina dedicata ai Trucchi The Sims 3

GIU 2009 23

Immagini The Sims 3


1 Commento

  1. VA:F [1.9.17_1161]
    0

    che hanno rilasciato una demo è vero, perche Ts3 non è un gioco, o meglio è un gioco a metà…per fortuna non l’ho comprato…

Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-