Retrocompatibilità su PS Vita? Ecco come potrebbe essere

PSvita

PSP

Altre notizie su PS Vita, ormai sempre più vicina al giorno in cui verrà resa disponibile sul mercato giapponese. Questa volta a svelare qualche nuovo dettaglio è la rivista nipponica Dengeki che, nel corso di un’intervista, ci spiega in che maniera Sony sta pensando di permettere ai propri giocatori di riutilizzare i titoli PSP sulla neonata console (qualora se ne sentisse l’esigenza).

Sony starebbe considerando l’ipotesi di concedere ai giocatori l’opportunità di scaricare ad un prezzo scontato dal PSN i titoli per PS Vita di cui sono già in possesso in formato UMD.

In principio, si trattava di far girare i CD della primitiva psone anche sulla più evoluta PS2; poi, col l’avvento della futuristica Playstation 3, si è perso qualcosa e ad un certo punto Sony ha deciso che non era giusto permettere ai giocatori di sfruttare sulla nuova console addirittura i titoli per Playstation 2. Altrimenti, chi avrebbe comprato i remake che sembrano tanto piacere di recente alle software house? Così, con un abile gioco di prestigio, le nuove Playstation 3 in versione Slim hanno perso, oltre al peso, anche la retrocompatibilità.

Ancora una volta, la soluzione migliore per giocare a qualche vecchio titolo anche a distanza di anni è conservare le vecchie console e tirarle fuori dall’armadio nei momenti di nostalgia.

OTT 2011 12


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-