Resonance of Fate o “risonanza” di qualcos’altro?

PS3 Xbox 360

Resonance of Fate

NSFW, ovvero Not Safe For Work.

Quanto segue infatti, oltre a non essere appropriato se siete sul posto di lavoro, potrebbe anche turbare irrimediabilmente il vostro pudore e i vostri ideali e valori, ragion per cui, se continuate con la lettura, vi assumete tutte le responsavilità del caso.

Lo staff di Buddhagaming declina qualsiasi responsabilità possa esser fatta valere in sedi civili e/o penali.

Giorno 28 Gennaio è uscito in Giappone, Resonance of Fate, gioco di ruolo disponibile per Xbox 360 e PS3, titolo sviluppato da tri-ACE e distribuito da Sega.

La demo del gioco in questione è già disponibile sul PSN giapponese (il sottoscritto conferma in quanto l’ha già provata tempo fa), mentre la versione definitiva per noi Occidentali sarà disponibile solo dal 9 Marzo 2010, data in cui uscirà pure il ben più atteso Final Fantasy XIII.

Oggi, per il tramite di Kotaku, siamo venuti in possesso di alcuni screen alquanto “insoliti”, che non ci mostrano parti del gioco, ma parti di qualcos’ altro. I giapponesi, li conosciamo, sono un popolo di birbantoni.

Gli screen, infatti, si concentrano sul personaggio femminile, la bella Leanne, ma più che su Leanne si concentrano sull’abbigliamento intimo di quest’ultima. Inutile proseguire perchè, come potete vedere voi stessi nelle immagini presenti in Gallery, ci sarebbe anche poco da aggiungere.

Insomma, le immagini parlano da sole. Più che sul fato, la risonanza qua è verso l’underwear dell’affascinante protagonista. Poi non dite che non vi avevamo avvertito.

Screen Resonance of Fate

FEB 2010 01


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-