Resident Evil 6, gli ultimi aggiornamenti

PS3

Resident Evil 6

Nella giornata di ieri, Capcom ha tenuto un evento in onore del compleanno di Resident Evil, saga ormai giunta al suo quindicesimo anno di vita.

In occasione di questo incontro, la software house ha rilasciato nuove informazioni su Resident Evil 6. Oltre a ribadire che il gioco avrà come protagonisti Chris e Leon, Capcom ha spiegato che le locazioni che andremo ad esplorare saranno molteplici e la Cina, dove vestiremo i panni di Chris, sarà uno degli ambienti principali per il gioco.

Anche se Leon si troverà dall’altra parte del mondo, non sarà da solo ma ad aiutarlo in questa nuova odissea avrà Helena Harper. La giovane, inizialmente addetta alla sicurezza del Presidente, in seguito agli eventi narrati nel trailer, deciderà di aiutare Leon.

Capcom, però, ha deciso di porre enfasi non solo sull’azione, ma anche sul dramma umano, e per questo sembra che ci sia un altro personaggio principale – che abbiamo già potuto vedere nel trailer.

Ovviamente, a prescindere dal numero di protagonisti, il principale nemico saranno sempre e solo loro: gli Zombie, ma questa volta Capcom ha pensato di inserire nel gioco una nuova creatura, di cui ora si conosce solo il nome, “J’avo“.

Infine, sembra che il rapporto tra sessioni di gioco vero e proprio e cutscene sia di 7:3 o 6:4, dato che conferma ulteriormente la dimensione colossale di questo capitolo della saga rispetto ai suoi predecessori. Un’altra prova la possiamo trovare nel numero di persone che ha lavorato a Resident Evil 6, ovvero ben 600 persone, 150 delle quali in Giappone.

GEN 2012 21

Immagini Resident Evil 6


2 Commenti

  1. Avatar di Vash_The_Gallix
    VN:F [1.9.17_1161]
    0

    Non sono mai stato un amante dei giochi ammazza-zombi… e con il 5 devo dire che mi sono davvero allontanato…
    Ma con questo devo dire che mi fa venire l’acquolina in bocca per quanto sembra fatto bene!

  2. Avatar di cybercena89
    VN:F [1.9.17_1161]
    0

    Non sono contentissimo della svolta action che sta prendendo RE ma non sono un conservatore estremo. Visto l’andamento del mercato,dominato da 13enni che giocano a cod e gears, credo fosse inevitabile arrivare a tanto e svoltare sulla strada dello shooter/action con coperture e via dicendo. Spero e confido in una forte parte survival come base delle fasi shooter.

Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-