Rain – Recensioni Aggregate

PS3

Si preannunciava uno dei titoli più originali di quest’ultimo periodo, nonostante la sua massima semplicità, grazie ad un plot narrativo minimale ma allo stesso tempo capace di emozionare il pubblico: Rain è un titolo sviluppato da PlayStation C.A.M.P, lo studio di sviluppo dietro l’eccentrico Tokyo Jungle, supportato da Acquire e da Japan Studio. Una mossa rivelatasi vincente, che sfocia in un gioco malinconico ma che allo stesso tempo porta quasi a commuovere il giocatore. La formula è chiara: la sagoma di un ragazzo invisibile può essere vista soltanto se bagnata dalla pioggia; solitudine, angoscia e tristezza, è questo che viene trasmesso dal gioco pad alla mano, mentre la pioggia non fa che amplificare questo senso di perdizione. Poi, un giorno, il ragazzo vede la silhouette di una ragazza allo stesso modo bagnata dalla pioggia che cade incessantemente, mentre alcune creature le danno la caccia. È così che lui si decide a seguire lei: sono uguali, troppo simili per lasciarsi andare. Deciso a salvarla si ritroverà a che fare con un mondo sconosciuto, dove dovrà dimostrare che a spingerlo in questa storia non sono i sentimenti malinconici che permeano tutta l’opera, bensì l’amore. Abbiamo approfondito Rain un bel po’ di tempo fa, attraverso un nostro speciale dove cercavamo di darvi una visione globale di quello che sarebbe stato il gioco una volta portato a compimento. Se ancora non avete letto l’articolo, fatelo. È un titolo di cui veramente si apprezza l’originalità, ormai sempre meno presente in brand standardizzati come quelli di questi ultimi anni. Adesso andiamo a dare uno sguardo alle altre testate di settore per vedere come hanno valutato Rain, piccola gemma nell’oceano dei videogiochi autunnali.

ZTGD 9.5

La notte in cui ho finito Rain, mi sono addormentato pensando alla storia e a ciò che era successo durante il viaggio. Poi la mattina dopo mi svegliai e tornai a pensarci ancora una volta. Anche se non avevo le idee chiare su cosa significasse, mi ha lasciato la sensazione innegabile di aver sperimentato qualcosa di eccezionale.

NZGamer 8.5

Rain è una commovente esplorazione ancora quiescente di una vera e propria emozione. Gestisce un racconto inquietante ma tranquillo che vi vuole far confrontare con la paura di essere soli. Lo fa con la storia e il gameplay all’unisono, anche se avrebbe dirci molto di più raccontando molto meno.

LaPS3 7.5

Questo gioco originale vuole farvi rilassare. Il suo buon design, l’ottima colonna sonora e la narrazione, si accostano ad un sistema di controllo in stile classico. Questo sistema è uno dei difetti del gioco, oltre alla sensazione generale di essere scoraggiati dalla riproduzione di qualsiasi livello che abbiamo già finito.

Vandal Online 8.8

Dal primo video visto, avrete capito già se Rain faccia per voi oppure no. È breve e semplice. In realtà, cerca sempre di dirvi cosa fare dopo, impedendo anche il tentativo di pensare a come risolvere una situazione, che è sempre qualcosa di difficile da capire. Ma se riuscirete a passarci su, vivrete un’esperienza che nessun altro gioco può offrire.

Meristation 8.5

Una delle esperienze più emozionali dell’anno, Rain è fatto di sentimenti puri in un semplice racconto di un ragazzo incontra una ragazza e scappano da mostri. L’ombra di ICO è indubbiamente influente sulla nuova creatura di SCE Japan Studio, ma i creatori di Puppeteer riescono a dare alla loro creatura una personalità unica. Bello, lirico, e con una straordinaria profondità di sentimenti, Rain si fa il Claire de Lune di Claude Debussy per toccarci e per renderci parte della sua pioggia.

LevelUp 8.0

Nonostante Rain offra interessanti puzzle, alla fine termina velocemente e le sue idee non sono mai pienamente sviluppate. Il concetto è semplice: si è solo visibili quando si è esposti alla pioggia. Il tema e l’atmosfera del gioco sono bellissimi, unici ed emozionanti, il problema è l’esecuzione: la storia manca di stimoli e diventa noiosa, a volte. A parte questo, ne vale la pena scaricare Rain. Potrebbe essere il compagno ideale per una giornata di pioggia.

Destructoid 8.0

Rain non è proprio il modello di finezza che alcuni dei suoi compagni PlayStation Network sono stati, ma si tratta di una tutto sommato amabile ed effettivamente curata, piccola avventura. Quieto e spaventoso, divertente e triste, Rain è un gioco che pareggia la con tranquillità attraverso una gamma di emozioni differenti, piuttosto che spingere a capofitto su una sola sensazione come un colpo di frusta; è incredibilmente difficile odiarlo in tutto e per tutto, anche durante i suoi momenti più nevralgici. Rain è, soprattutto, una esperienza mite.

GameTrailers 7.0

Ci sono alcuni momenti poetici con musica evocativa e parole che sembrano esistere veramente all’interno del mondo in cui sarete trasportati e, anche se piove per ore, l’atmosfera in qualche modo non diventa mai noiosa. Rain può essere anche un tantino irritante, però. Non si arriva a vedere lo script in anticipo, ed i direttori di scena spesso non riescono a fornire spunti adeguati. Le cose sembrano allungare il brodo troppo a lungo, con alcune scene che esistono apparentemente solo per riempire il tempo.

GameSpot 7.0

Rain vi spinge dentro il gioco fin dai primi momenti. La città abbandonata in cui si vaga è bella nella sua tristezza, e il punteggio tranquillità si aggiunge in maniera sottile allo sfondo della trama senza sopraffare gli altri aspetti. I pezzi di Rain si fondono meravigliosamente insieme, e non appena la storia giunge a una conclusione, diventa assolutamente avvincente. Ma ci sono ore tra l’apertura evocativa e finale catartico che rendono il tutto movimentato.

Hardcore Gamer Magazine 6.0

C’è il potenziale per un bel viaggio in questo gioco, ma Rain sembra essere troppo contento di sguazzare nella sua malinconia per creare un vero gameplay coinvolgente. Tutti i pezzi presenti sono piuttosto validi per dare vita ad un nuovo beniamino non violento, ma una narrazione faticosa, un gameplay poco ispirato e una telecamera spesso frustrante, legata ai puzzle ambientali, Rain combina una serie di errori: così, piuttosto che un viaggio commovente per salvare una bambina, ha bisogno di una mano che lo aiuti.

Voto Rain

Voto complessivo
7.9/10
Basato su 10 voti
VN:RO [1.9.17_1161]
Il voto dei lettori (1 voto)
9.0/10
Esprimete la vostra valutazione a questo gioco tramite il rating-box qui sopra e, se volete, motivate il vostro voto lasciando un commento o una breve recensione.
OTT 2013 03


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.



 

-_-