Prime indiscrezioni sul Wii 2

Wii

Wii 2

Il sito francese Logic-Sunrise, afferma di essere venuto in possesso di informazioni riguardo le future caratteristiche di un Wii 2. E’ doveroso ovviamente leggere le righe che seguono con estrema leggerezza. Insomma, non c’è nulla di scontato ma vogliamo comunque darvi notizia di quel che potrebbe essere la prossima console casalinga di Nintendo.

Fatte queste dovute premesse vediamo in concreto quali caratteristiche potrebbero far capolino su un futuro Wii 2.

Anzitutto Nintendo avrebbe deciso di implementare un lettore Blu-Ray per una duplice motivazione. Da un lato permetterebbe così a tutti gli utenti di godere delle nuove tecnlogie video in alta definizione, arrivando così a supportare la massima risoluzione, ovvero i 1080p. Dall’altro, cosa non meno importante, imporrebbe una brusca battuta d’arresto alla pirateria attualmente dilagante sulla sua console da tavolo. Secondo queste fonti, la data di rilascio sarebbe già fissata per un generico “terzo trimestre del 2010” in contemporanea in tutto il mondo.

Peccato che, sempre secondo queste fonti, Nintendo starebbe riservando l’annuncio della nuova macchina,a  pochi mesi prima del lancio ufficiale.

Per i più scettici (incluso l’autore dell’articolo), potremmo ricordare che Nintendo, “dall’oggi al domani”,  è stata in grado di annunciare, ufficializzare e aprire il sito per il nuovo Nintendo DsiLL. Chissà che anche questo progetto venga ufficializzato e concretizzato in un lasso di tempo davvero breve.

Attendiamo maggiori informazioni.

OTT 2009 29


1 Commento

  1. VA:F [1.9.17_1161]
    0

    Credo che ci voglia tempo, mo hanno fatto uscire il motion plus! e se nè parla da quando uscì la Wii nel tardo 2006, già della 2. quindi sono molto scettico. sarà per caso una mossa della MS per indirizzare ad attendere una sua successiva mossa, del tipo: popolo di internet attendete ora ci pensa Natal..ihih. sono piu che sicuro che sarà un successone, me lo auguro, che metta in chiaro la posizione videolugica della casa microsoft, che a di la di darci spettacolari titoli di piena renderizzazione non ci consente di apprezzarne appieno le sue mosse.
    Una cosa è certa, speriamo che ci sià di piu rispetto ad una tastiera ed ad uno schermo, e che si faccia “sul serio”, si smetta di giocare, e ci sià una rivoluzione che non dipenderà più da uno schermo. Già abbiamo fatto tantissimo.

Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-