Nuove informazioni da Dragon Quest X

PS3

Dragon Quest X

Giochi di ruolo sempre più improntati verso l’online. Dopo DC Universe e il fallimentare Final Fantasy XIV, è ora il turno di Dragon Quest X: Waking of the Five Tribes. Il decimo capitolo della saga che vede la partecipazione dell’ormai famosissimo Akira Toriyama sarà un vero e proprio MOMRPG.

Il sistema di combattimento sarà leggermente simile a quanto visto in Final Fantasy, con contanto di “command menu” – visibile soltanto quando sarà il turno del vostro personaggio.

In questo capitolo, gli incantesimi avranno un’area d’azione: solo i bersagli che si troveranno all’interno verranno colpiti dal vostro attacco magico. Cosa fare, quindi, se il nemico si trova troppo lontano? Semplice: basta spingerlo all’interno della zona di influenza della vostra magia, proprio a questo scopo è stato inserito il parametro del peso e, per la prima volta, essere magri non sarà un vantaggio.

Più il vostro personaggio, anche grazie all’utilizzo delle armature, sarà pesante, più potrete spingere i nemici dove vorrete.

Square Enix ha inoltre rilasciato alcune informazioni anche sulla classe degli Entertainers, ballerini a metà tra combattenti e maghi che possono equipaggiarsi con daghe, ventagli e ad aste.

Questi personaggi potranno far recuperare HP agli alleati semplicemente danzano e colpiranno i nemici lanciando la propria daga come se fosse un frisbie. Inoltre è stato rivelato che i giocatori inizieranno a muoversi nel nuovo universo di Dragon Quest X con sembianze umane.

DIC 2011 29


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-