Novità sul battle system di Final Fantasy XIII-2

PS3 Xbox 360

Final Fantasy XIII-2

Nonostante una demo per cui non è stato esattamente necessario fare una fila, Final Fantasy XIII-2 continua a stimolare la nostra curiosità grazie ad una recente intervista di Motomu Toriyama pubblicata sulla rivista nipponica Dengeki.

Avete qualche dubbio sul sistema di combattimento? Queste precisazioni potrebbero essere le risposte che stavate cercando.

PARADIGM SHIFT. Ora passare da un paradigma all’altro è molto più veloce. La modifica è stata resa necessaria dal ritmo delle battaglie nelle quali la velocità è diventata un aspetto ancora più importante. Per quanto riguarda i combattimenti contro i boss e i mostri più rari, sarà necessario un approccio più strageico che richiederà frequenti “paradigm shift”. Inoltre, ora non sarà più necessario impostare i ruoli dei personaggi periodicamente, il gioco – infatti – memorizzerà le vostre combinazioni preferite facilitando la personalizzazione del party.

DIFFICOLTA’. Dopo questa notizia, non potrete più lamentarvi dicendo “per vincere basta schiacciare X”! Toriyama ha detto che i boss di Final Fantasy XIII-2 saranno avversari più tosti rispetto a quelli del prequel. Ad ogni modo, il gioco disporrà di una “easy mode” che vi consentirà di abbassare il livello dei boss più temibili qualora lo riteniate necessario.

Sempre nel tentativo di rendere le battaglie più ostiche, Toriyama ha parlato anche dell’introduzione del Blood Damage. Mentre in passato, se si disponeva di un buon curatore, era sufficiente essere pazienti per abbattere anche il nemico più forte, questa volta non sarà possibile ripristinare completamente la vostra energia, perché venendo feriti si ridurrà anche la quantità di HP ripristinabili. Naturalmente a questo problema è possibile ovviare con l’utilizzo di determinati oggetti.

INVOCAZIONI: Dato che i nostri eroi non saranno l’cie, come faranno ad usare la magia invocativa? Questo non è ancora stato comunicato, ma abbiamo la certezza che le summon compariranno anche in questo sequel.

MOSTRI: i vostri nuovi compagni di battaglia cresceranno insieme a voi e avrete modo di trasformarli in bestie dalla sovraumana potenza, proprio Toryama attualmente starebbe giocando per creare il mostro definitivo. Se tutto va bene, a Febbraio anche noi torneremo a sentirci un po’ allenatori di Pokemon, siete pronti?

NOV 2011 09


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-