Nintendo annuncia il 2DS: uscita il prossimo 12 ottobre a 129 dollari

3DS DS

Senza nessun preavviso Nintendo oggi ha presentato a sorpresa il nuovo Nintendo 2DS, versione entry level del celebre Nintendo 3DS. La console avrà un design molto particolare e sulla stessa gireranno sia giochi del DS sia giochi del 3DS ma senza la possibilità di giocare in 3D essendo una console in 2D. Il lancio della nuova creatura di casa Nintendo dovrebbe avvenire il 12 ottobre di quest’anno su tutto il territorio mondiale, al prezzo di 129,99 dollari. Il lancio della nuova console è previsto in contemporanea con l’arrivo della nuove versioni di Pokemon X e Y, infatti avremo delle console a tema di colore rosso o blu.

L’hardware della console resterà praticamente invariato, cambierà la forma della console che non si chiuderà su se stessa ma sarà un blocco fisso con una forma particolare e come detto l’impossibilità di giocare i titoli del 3DS in 3D. Secondo voi era necessario fare una console del genere, un 3DS senza 3D con una forma diversa? Sarà anche entry level (a basso costo) ma attualmente il 3DS si trova a cifre molto abbordabili e fare una console del genere non ha alcun senso. Voi cosa ne pensate? fatecelo sapere con un commento qui sotto.

AGO 2013 28


4 Commenti

  1. Avatar di WaRTecK
    VN:F [1.9.17_1161]
    +1

    il 3ds si può trovare nuovo a 99 euro(in offerta) se dovrà essere un entry level a basso costo devono adeguare il prezzo

  2. Avatar di abodan09
    VN:F [1.9.17_1161]
    0

    @canz24 sì, concordo…non ha senso…

  3. Avatar di white alchemist
    VN:F [1.9.17_1161]
    0

    ma, scusate è come fare un ds normale, con la compatibilità ai giochi del 3ds ha veramente senso?

  4. Avatar di EddieMax90
    VN:F [1.9.17_1161]
    0

    dava fastidio disattivare il 3d… poi è proprio portatile così aperto… mamma mia

Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-