Namco: “Troppo alti i prezzi dei videogiochi”

Namco Bandai

I prezzi dei viodeogiochi sono troppo alti!

Ma questa volta a dirlo non è il solito videogiocatore deluso ma la software house Namco Bandai, per bocca del vice-presidente Olivier Comte.

Parlando con MCV durante lo showcase tenuto nei giorni scorsi a Barcellona, Comte ha dichiarato come si bedda fare qualcosa per abbassare il prezzo dei videogames.

Sono convinto che nel futuro il prezzo dei videogames dovrà essere ridotto. Considerando i costi di produzione ed il ricavo unitario, 40 sterline rappresenta per noi un buon prezzo, ma non altrettanto si può dire per il cnsumatore. Tra Settembre e Dicembre usciranno parecchi titoli di un certo calibro, ma i videogiocatori non potranno acquistarli tutti.

Un buon prezzo dovrebbe aggirarsi sulle 20 sterline, ma ovviamente per questo prezzo non possiamo sviluppare una avventura da 15 ore. Per 20 sterline i consumatori dovrebbero accontentarsi di 4-5 ore di gamplay, con la possibilità di allungare le ore di gioco mediante il rilascio di DLC a pagamento.

MAG 2010 21


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-