Mojang al lavoro su tre nuovi giochi

Mojang

In casa Mojang c’è voglia di uscire. Si parla di loro da molto grazie soprattutto a Minecraft, gioco che si è rivelato molto più che un semplice indie piacevole e carino e che col tempo si è trasformato in un movimento, un nuovo metodo per giocare e condividere.

Meriti a parte, Mojang è al lavoro su tre nuovi giochi che, come minimo, stando a quanto detto dal CEO Carl Manneh, dovranno permettere agli studi di uscire dal circolo vizioso del “sono quelli che hanno fatto Minecraft“. Io penso che ancora per un po’ si terranno l’appellativo di “quelli che”, per forza di cose, ma se riusciranno a mettere insieme le idee giuste questi nuovi progetti potrebbero davvero dimostrare la qualità del loro operato.

Sappiamo quasi nulla sui tre nuovi giochi, tranne per Scrolls, dove dovremo usare le nostre pergamene per evocare orde di demoni o potentissimi incantesimi insieme ad armi d’assedio e magari qualche potere particolare. Per obblighi verso altre compagnie non possono dir nulla al momento ma, chiarendo il fatto di voler essere sempre cristallini nei movimenti, il signor Manneh dice che proprio ora niente può uscire dalla sua bocca riguardo i nuovi giochi.

Sappiamo solo che vogliono “riscattare” il loro nome, e tanto mi sembra sufficiente come motivazione.

GEN 2012 14


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 
RSS

7 pubblicazioni nelle ultime 24 ore