Microsoft risponde alle polemiche sui BAN di massa

Xbox 360

Microsoft Ban

La politica Microsoft di bannare dal servizio Live tutti gli utenti con console modificate, ha prodotto strascichi polemici. Molti utenti hanno, in queste ore, minacciato una “Class Action” nei confronti del colosso di Redmond.

Attraverso il financialpost, la casa videoludica dichiara che queste azioni di risposta alla pirateria rientrano nei termini del contratto stipulato con tutti gli utenti.

Giusto per restare in tema, Microsoft ha anche smentito attraverso venturebeat, di non aver mai comunicato cifre ufficiali relative al numero degli account sospesi. I dati apparso in rete sarebbero cosi falsi.

Ricordiamo infine, che il nostro sondaggio al riguardo (riproposto in calce), sta mostrando un pensiero ben delineato. Il 43% di voi, ritiene “assurda” questa politica adottata da Microsoft.

Continuate a votare numerosi!

Come ritieni la politica adotatta da Microsoft in merito ai ban?

  • Assurda (66 Voti)
    37%
  • Potrebbe gestire diversamente la situazione (61 Voti)
    34%
  • Giustissima (53 Voti)
    29%

Voti totali: 180
Data di inizio: 13 novembre 2009 @ 19:50
Data fine: 18 settembre 2010 @ 15:03

Loading ... Loading ...
NOV 2009 23


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-