Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain, nuova immagine e ironia sui bug

PC PS3 PS4 Xbox 360 Xbox One

Continuano i lavori di controllo da parte di Hideo Kojima per Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain, e lo comunica tramite una nuova immagine rilasciata su Twitter, scrivendo di “ritornare a controllare” il proprio gioco, con tanto di mano “artificiale” che ne celebra il momento.

Kojima, durante le scorse settimane annunciò che i lavori di “controllo” per Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain erano iniziati, considerando questa fase come una delle più importanti in assoluto, dove il proprio creatore si aspetta di ricevere tutte quelle emozioni che un “gioco” deve saper comunicare.

Sempre su tale tweet il noto autore ironizza sul tanto “famoso” fenomeno dei bug, che attualmente sono stati in grado di “minare” in negativo giochi molto attesi, come Assassin’s Creed Unity e non solo. Rivolgendosi infatti all’immagine di Snake ha voluto palesemente ironizzare sul proprio operato, dichiarando quanto segue:

“Il braccio artificiale è guarito?! No, è solo un bug!!!”

Sperando a questo punto che un gioco così “immenso” come descritto da Troy Baker, doppiatore di Snake, i bug possano restare alla larga, e che il controllo di Kojima vada nel migliore dei modi.

Ecco comunque la curiosa immagine:

GEN 2015 20


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-