Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain è il gioco più vasto mai visto

PC PS3 PS4 Xbox 360 Xbox One

Hideo Kojima più volte ha ribadito che Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain sarà il gioco della saga più grande di sempre, avvicinandosi ad un vero e proprio open world e distaccandosi, da questo punto di vista, con i capitoli precedenti. Troy Baker, doppiatore ufficiale di Snake, ha elogiato il gioco in tutti i suoi punti, definendolo inoltre uno dei giochi più grandi mai visti prima.

Sono molto ansioso nel vedere come la gente guarderà questo nuovo Metal Gear, perché questo sarà assai differente. Si adatta perfettamente con i capitoli passati della serie, e allo stesso tempo penso che ciò sia un bene, ma sarei molto curioso di vedere cosa penserà la gente di lui.

Baker continua nella sua descrizione, spostando il suo pensiero alla vastità che Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain offrirà al giocatore, considerandolo un gioco enorme:

Può essere il gioco più vasto che io abbia mai visto. In termini di fare ciò che si vuole. E’ immenso. E’ assolutamente immenso in tutto ciò che puoi fare.

Il titolo di Kojima è ormai in una fase decisiva, considerata dall’autore come un punto critico in cui il suo creatore analizza punto per punto il proprio gioco, sperando che quest’ultimo possa regalare tutte quelle emozioni che da sempre hanno caratterizzato i giochi della serie. Di sicuro il titolo sarà uno dei più ambiziosi di quest’anno, e noi non vediamo l’ora di poter giocare a questa grandissima avventura in compagnia di Snake.

GEN 2015 14


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-