Medal of Honor: c’è voluto un anno per arrivare alla cover attuale

PC PS3 Xbox 360

Medal of Honor

Generalmente si pensa che la cover di un gioco sia un qualcosa di secondario, o quantomeno, che si tratti di una decisione presa in tempi celeri. Ma a quanto pare dobbiamo ricrederci.

Secondo le dichiarazioni di Craig Owens, director of marketing di EA Los Angeles, il percorso che ha portato alla cover attuale di Medal of Honor, quel famoso soldato barbuto di cui vi abbiamo ampiamente parlato, è iniziato circa un anno fa.

Quando decidemmo di far uscire un nuovo episodio di Medal of Honor, sapevamo che l’ immagine chiave del gioco, in questo caso la copertina, doveva assolvere a due compiti. Prima di tutto, doveva trattarsi di qualcosa di autentico, come è tipico di questo brand. In secondo luogo, doveva essere un qualcosa di inaspettato, ma non solo per il nostro brand, ma per il genere shooter in generale. Dopo alcuni mesi passati a valutare varie proposte, c’ è finalmente pervenuta una bozza, che è praticamente la cover che vedete voi adesso. Ma abbiamo impiegato quasi un anno per trovarla.

Via Joystiq

FEB 2010 03


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-