League of Legends contro SOPA

League of Legends

Eccoci di nuovo a parlare di quello che sta diventando un vero è proprio cancro per tutti noi, un po’ perchè se ne parla e un po’ perchè se ne deve parlare. Riot Games, sviluppatori di League of Legends, hanno deciso di esporsi e dichiarare che sono contro la proposta di legge SOPA portando con loro delle argomentazioni che sicuramente li riguardano da vicino ma che in definitiva riguardano un po’ tutto il mondo dei videogiochi e strumenti collaterali.

Quali sono i motivi per cui la proposta non dovrebbe passare per Riot Games?

  • Finirebbe per uccidere lo straming, strumento utile per la propaganda dei programmi di intrattenimento legati ai giochi. La violazione della legge comporterebbe la chiusura del sito e magari anche pesanti sanzioni per chi ha deciso di caricare in rete l’elemento incriminato.
  • Sarebbe una minaccia per la creazione di contenuti indipendenti dato che YouTube, Reddit, DeviantArt, Own3d e così via rischiano di non essere più utilizzabili per questi scopi. Molti, come detto prima, potrebbero non esistere più.
  • Intaccherebbe la community e perciò forum e persino le chat in gioco potrebbero essere limitate o eliminate del tutto.

In questi giorni, incuriosito, ho provato a chiedere qualcosa in giro. Pare proprio che la gente non credi che la proposta possa davvero passare in quanto comporterebbe, per le aziende interessate alla riuscita della cosa, la perdida di pubblicità collaterale che tutti gli strumenti della rete offrono in un modo o nell’altro. Per quanto possa essere vero però non mollerei la presa comunque: non possiamo prevedere ciò che accadrà e dobbiamo lottare con tutte le nostre forze per far valere i nostri diritti.

Sarebbe almeno una giusta lezione di vita.

GEN 2012 12


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-