League of Legends: bloccate le vendite di skin per evitare truffe

PC

Riot Games ha disabilitato l’uso dei codici in-game per le skin di League of Legends. Le skin erano acquistabili in-game e Riot Games aveva anche distribuito diversi codici di skin rare. Proprio queste ultime stanno alimentando un mercato di terze parti e di truffatori (ovviamente le due cose sono distinte) che portano alcune skin ad avere prezzi anche di 1000$. Proprio per questo, attraverso un comunicato sul forum ufficiale del gioco, Riot Games ha deciso di bloccare la possibilità di utilizzare le keys per le skin. Ecco il link alla pagina del forum dove si possono ottenere informazioni più dettagliate in merito.

Riot Games fa notare come l’acquisto da terze parti delle skin non porti nulla nelle casse della società ma, fatto ancora più grave, molte di queste chiavi potrebbero essere fasulle e quindi non funzionare affatto. Riot Games, dunque, prende le distanze da chiunque abbia acquistato chiavi non attraverso i canali ufficiali e non si ritiene assolutamente parte in causa o responsabile per eventuali mancati funzionamenti delle chiavi stesse.

Come si dice: uomo avvisato…

LUG 2014 14


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-