Le videogiocatrici dei MMO sono più accanite dei colleghi maschi

PC

Videogiocatrici

Secondo alcuni recenti studi, le videogiocatrici dei MMOG, ovvero Massively Multiplayer Online Games, cioè giochi via internet che supportano centinaia se non migliaia di giocatori contemporaneamente, trascorrerebbero più tempo rispetto ai colleghi di sesso maschile.

Se infatti i ragazzi, che come numero complessivo sono molto più numerosi, trascorrono in media 25 ore la settimana in questo genere di giochi, le fanciulle, invece, arrivano addirittura a 29, smentendo parzialmente i luoghi comuni che vorrebbero la console il passatempo preferito del sesso maschile.

Per completezza, inoltre, vi è anche da segnalare un altro studio, che però non gode di sicurezza scientifica, secondo cui le videogiocatrici degli MMO non sarebbero affatto grasse, basse e brutta come vogliono alcune stupidissime leggende metropolitane, ma anzi vere e proprie avvenenti ragazze, insomma il sogno di ogni uomo.

Via Destructoid

DIC 2009 29


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-