Le nuove console non prima del 2013, parola di Patcher…

Michael Patcher

Tutti gli appassionati di videogiochi avranno sentito già parlare di Michael Patcher, noto analista che spesso lancia “sentenze” quasi sempre azzeccate. In questo caso si parla della nuova generazione di console, ovvero Playstation 4 e compagnia bella. Così commenta il nostro amato Nostradamus dell’elettronica:

Non ci aspettiamo l’avvento di una nuova generazione prima del 2013. Siamo fermamente dell’idea che tutti gli sviluppatori mal digerirebbero il supporto ad un nuovo hardware, per il semplice motivo che devono ancora guadagnare il più possibile e quindi rientrare dei soldi spesi per l’aggiornamento a questa generazione di console. Vedendo come stanno aumentando annualmente le vendite software, ci pare scontato dire che le case di sviluppo continueranno a supportare esclusivamente questo ciclo di console ancora per diversi anni.

Unica eccezione che ammette Patcher, è la nuova versione della Nintendo Wii, molto simile all’attuale ma con supporto per l’alta definizione. Nintendo potrebbe sfornarla già nel 2010, anche se rimangono seri dubbi in merito.

Tutto ciò significherebbe che vedremo sempre più giochi in uscita per le attuali piattaforme, con una resa, si spera, ottimale alle prestazioni della nostra console preferita.

D’altro canto, va fatto notare come poco tempo fa, lo stesso Patcher, diceva che l’attuale generazione di console fosse l’ultima, e avremmo dovuto aspettare il 2015 per vedere novità. Insomma, qualche contraddizione che di certo non ci fa credere che il suddetto abbia del tutto le idee chiare… :)

MAG 2009 04


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-