Infinity Ward: ulteriori defezioni nel team di sviluppo

Infinity Ward

Sembra non conoscere fine l’esodo di programmatori e membri del team di sviluppo della software house Infinity Ward, conosciuta al grande pubblico per la realizzazione del franchise bellico Call Of Duty.

All’abbandono di 5 programmatori avvenuto nella giornata di Venerdi, si è aggiunta la defezione, nel fine settimana, da parte di altri 3, ovvero il level designer Kevin Bell, il designer Charlie Wiederhold ed il level designer Preston Glenn.

Volendo a questo punto fare due conti, in totale fino ad oggi sono stati ben 25 i dipendenti di Infinity Ward ad aver fatto le valigie da quando Jason West e Vince Zampella hanno dato il ben servito alla software house con sede a Encino, California.

Via Kotaku

APR 2010 27


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-