Il produttore di Diablo III si dimette

PC

Si dice che al peggio non ci sia fine e non riesco davvero a dissentire. I ragazzi alla Blizzard non se la passano proprio bene negli ultimi tempi. A pochi giorni dall’annuncio della rivisitazione di alcune delle meccaniche e dettagli del tanto atteso Diablo III scopriamo anche che il produttore di questo nuovo capitolo, Steve Parker, ha consegnato le dimissioni dopo 5 anni di attività alla Blizzard.

Parker ha annunciato la cosa tramite Twitter affermando:

Ho passato 5 grandiosi anni là dentro e quei ragazzi spaccheranno con Diablo.

Non si conoscono i motivi della dipartita di Parker e non sembra esserci malvagità nelle sue parole: dimissioni volontarie o non era benaccetto alla Blizzard? Magari entrambe ma la cosa che più preoccupa non sono i motivi ma le conseguenze. Perdere un senior producer significa doverne cercare un altro e conseguentemente riprendere i lavori, altro tempo che vola via.

Diablo III non ha ancora una data d’uscita, restare fiduciosi nei confronti della Blizzard per molti potrebbe diventare difficile e non sappiamo se le prossime saranno buone notizie.

GEN 2012 23


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-