I prezzi dei giochi caleranno nel 2010?

Games Price Cut

Eccoci di fronte ad una bella domanda che fra l’altro giunge oggi 2 gennaio quando si aprono in Italia i consueti sconti dopo le festività natalizie.

Jeson DeLong, senior producer di EA Canada, pensa che a brave si muoverà qualcosa.

Penso che, se non proprio in questo 2010, quantomeno in un futuro prossimo dovremmo iniziare ad intravedere qualche cambiamento. I prezzi dei software al giorno d’oggi sono alti, e la situazione finanziaria mondiale non è delle migliori, ragion per cui i consumatori non possono permettersi l’acquisto di tutti i giochi che desiderebbero comprare. Come poter ovviare a ciò? Bella domanda. Sicuramente il primo passo sarà quello di venire inconto ai consumatori riducendo un po’ i prezzi

.

Via GameInformer

GEN 2010 02


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-