Final Fantasy XV sarà diverso dai precedenti; base concettuale diversa

PS4 Xbox One

Secondo il lead designer Wan Hazmer, Final Fantasy XV sarà diverso rispetto agli altri capitoli della serie. Questa differenza, secondo Hazmer, risiede in una base concettuale di sviluppo diversa, la quale ha influito enormemente sul processo di sviluppo di gioco. Per il lead designer, il 15° capitolo di Final Fantasy stupirà culturalmente il giocatore, ricreando un mondo di gioco che stupirà tutti grazie alle sue tecnologie.

Così come è stato per il film Ritorno al Futuro 2 (dichiara Wan Hazmer), in cui nella scena iniziale vi erano macchine volanti ed altre cose futuristiche, le persone si comportavano normalmente, mentre lo spettatore è ancora oggi sorpreso nel vedere quelle scene.

Per Hazmer la tecnologia futuristica che sarà presente in Final Fantasy XV sarà innovativa ma allo stesso tempo realistica. Spingerà il giocatore a pensare “Wow questa cosa è fantastica, ma perché diavolo è lì?”.

E’ per questo che Final Fantasy XV sarà diverso dagli altri. Perché tutto parte prima da questo processo. Abbiamo pensato prima di tutto alla cultura.

Inoltre il lead designer ha spiegato come tutti hanno prima di tutto stabilito l’esperienza che vuole essere raggiunta, e una volta stabilità decidere le meccaniche di gioco da inserire.

GEN 2015 19


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-