Fallout 3, tutto pur di vendere

PC PS3 Xbox 360

Fallout 3

Ebbene si, nell’edizione speciale di Fallout 3 ci sarà un cappellino dall’aria post nucleare che servirà a nascondere la scritta sulla fronte “Giocondo” degli acquirenti.

Diciamoci la verità, quanti di voi sul serio hanno creduto alla fregnaccia “No non sarà Oblivion 2” quando venne ufficialmente comunicato che sarebbe stato usato lo stesso motore grafico seppur migliorato?

Spero pochi visto che il risultato finale è sotto gli occhi di tutti, ma andiamo con ordine…

Per chi non avesse mai giocato ai primi 2 Fallout (peste lo colga) basti sapere che erano due rpg con combattimento a turni e visuale isometrica con un’ambientazione post atomica e una grafica che oggi farebbe ridere ma all’epoca ci aveva regalato capolavori come Baldur’s Gate e Planescape Torment, una solida storia e uno spirito cinico non da poco.

Poi il vuoto a parte uno strategico non particolarmente degno di nota………e infine la notizia esplosiva di un seguito atteso da anni irruppe nel mondo videoludico accendendo le speranze di numerosi fans.

Ma come si poteva tranquillamente immaginare le speranze sono fatte per essere vendute al mercato rionale del pesce, e infatti Fallout 3 si rivela una mezza delusione, lo spirito originale è andato perduto, il gioco è molto dispersivo e ha l’aria purtroppo di essere assai ripetitivo, come Oblivion appunto, solo che quest’ultimo è stato migliorato in modo abissale dalle modifiche amatoriali.

Il problema di fondo è il “3”, infatti questo capitolo di Fallout si porta dietro un carico di storia non da poco e quindi è facile disattendere le aspettative soprattutto se lo si trasforma in un FPS uguale a tanti altri, avesse avuto un altro nome nessuno avrebbe avuto di che protestare ma non è certo inserendo un sistema di combattimento a turni che assomiglia ai films di John Woo o usando lo storico design dei Perks che si crea un seguito.

Qualcuno ha obiettato che i tempi sono cambiati e che ci si deve evolvere ma a questo punto se la mentalità deve essere questa allora diciamo apertamente che la nuova trilogia di guerre stellari è un capolavoro assoluto, che il capitano kirk del nuovo film di startrek è il migliore in assoluto e che Windows Vista funziona perfettamente.

E la marmotta incartava la cioccolata…

In soldoni se vi aspettate di giocare a un capitolo fedele alla saga di Fallout non fatevi illusioni, se invece volete un classico rpg e vi è piaciuto Oblivion allora questo gioco fa per voi e se qualcuno avesse da ridire sul fatto che io lo consideri un clone post atomico ecco qualche piccolo dettaglio non da poco:

  1. La creazione del personaggio è identica a quella di Oblivion (anche se in versione moderna)
  2. L’antefatto nel Vault serve come in Oblivion da tutorial anche se è decisamente un po’ troppo lungo per i miei gusti.
  3. Quando si interagisce con gli NPC sembra di avere di fronte la versione post atomica di quelli di Oblivion
  4. Gli NPC si muovono come dei dementi in giro come in Oblivion
  5. Alcuni effetti sonori e dialoghi sono riciclati da Oblivion
  6. I difetti tecnici di Oblivion sono in parte presenti.
  7. Varie ed eventuali

E vogliono fare Fallout 4? Dio ce ne scampi e liberi…

NOV 2008 03

Immagini Fallout 3


6 Commenti

  1. VA:F [1.9.17_1161]
    0

    non concordo, visto che oblivion è stato un successo e le vendite lo dimostrano significa che alla gente piace il genere e fallout sta riscuotendo lo stesso successo quindi che c’è di sbagliato nel puntare su questo gioco? fossi stato nella betesdha avrei fatto la stessa cosa!!

  2. VA:F [1.9.17_1161]
    +1

    Mmm…io direi a te piuttosto che fai di tutto pur di scrivere cazzate…

  3. VA:F [1.9.17_1161]
    0

    @Fra

    Il successo di vendite di Oblivion è stato notevole infatti me lo sono comprato pure io (li posseggo tutti i titoli di quella saga) ma è anche vero che Oblivion ha guadagnato moltissimo dai Mod creati dagli utenti e ciò purtroppo non sarà così per Fallout 3. E la Bethseda ha fatto quello che avrebbe fatto qualunque software house avendo in mano una licenza d’oro, infatti io dico solo che per il gioco avere il numero 3 davanti al nome sarebbe stata la cosa migliore (non per nulla avevano fatto un Fallout Tactics e non l’avevano certo numerato) prova ne è anche il fatto della politica “terroristica” che si è praticata nella distribuzione del gioco ai vari recensori con non tanto velate imposizioni sulla votazione o su come leggendo il forum ufficiale l’aria che tira è quella del “incrociamo le dita e speriamo bene”. E comunque si ritorna all’annoso problema/cospirazione “gioco che si adatta per forza di cose al mercato Consolle”.

    Il gioco non è brutto, semplicemente non è realmente un capitolo ex novo di Fallout tutto qui :) e vedere come la Bethesda fa finta de pomi mi fa un po’ tristezza………….

    @Pollio
    Anche se qualcuno le considera cazzate è un passo avanti perchè significa che vengono lette e meditate, se non ci fosse alcuna reazione allora chi scrive gli articoli, qui come in tutto il resto del mondo, avrebbe la sensazione di aver lavorato per nulla.

  4. @Pollio

    Celluz conosce l’ambiente videoludico sicuramente da prima che tu nascessi (la tua età posso dedurla dal tuo commento), e quando scrive qualcosa lo fa sempre con cognizione di causa, conseguenza di anni passati a conoscere qualcosa che per te probabilmente è una scoperta relativamente nuova.

    Invece di uscirtene con un commento così generico, prova a spiegare i motivi per cui secondo te sono state dette cazzate, sono curioso…

    Ciao.

  5. VA:F [1.9.17_1161]
    0

    Sono sempre più convinto che i giochi più sono vecchi meglio sono fatti.

    Anche la polemica che c’è stata sui nomi di Fallout 3 (fra l’altro ridicola) e il fatto che hanno tolto la violenza sui bambini solo per far contenti insulse organizzazioni come il moige… puah!

    Ovviamene sono contrario alla violenza gratuita sopratutto sui bambini ma non puoi toglierla da un gioco come Fallout. E che diamine! Sei in un ambiente post-apocalittico è ovvio che la gente diventi malvagia e faccia di tutto pur di sopravivere.
    Fra un po coronano una città post-atomica con i teletubbies per far credere ai bimbi che il mondo è tutto rosa e fiori (rosa).
    Puah!

  6. VA:F [1.9.17_1161]
    0

    Dico semplicemente che Celluz deve essere un mio coetaneo.. ovvero che quando entrambi pensavamo allo zx81 spectrum, molti dei pivelli che hanno commentato in modo ridicolo giocavano a tresette (forse) con il santissimo..

    Concordo con tutto quanto.. ho appena speso erroneamente quasi 50 euro per un melting pot composto da: oblivion/stalker/maxpayne con qualche ovvia rimembranza dei vari capitoli di fallout..

    Inoltre ho sempre “odiato” i bethesda.. giochi cosi enormi dovevano necessariamente fornire la possibilita’ del multiplayer.. ed invece nada nulla… secondo loro dovrei stare ore..giornate.. settimane.. o MESI a girare tutto il loro dannato continenete per fare cose fatte in giochi precedenti… (cresci, migliora le stats, trova nuove armi frag frag frag frag..)

    C’e’ bisogno di aria nuova nel settore gamming.. io respiro invece una sorta di spazzatura differenziata.. proprio come sta succedendo con molti titoli musicali recenti.. la gente ha perso la creativita’ e quindi.. ricicla!

Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.



 

-_-