Fallout 3: The Pitt – immagini e dettagli

PC Xbox 360

Fallout 3: The Pitt

Fallout 3: The Pitt è la seconda espansione (DLC), dopo Operation Anchorage, che andrà ad arricchire il gameplay dell’ormai famoso titolo sviluppato dagli studi Bethesda. Oltre alle tre immagini che vi alleghiamo a fine articolo, sono emersi alcuni dettagli per questo aggiornamento a Fallout 3 in uscita a Marzo su PC e Xbox 360.

L’ambientazione di The Pitt sarà la città di Pittsburgh, centro industriale basato sulla costruzione dell’acciaio che si presenta comunque diversa dalle ambientazioni a cui ci ha abituato il gioco nei dintorni di Washington. La fonte della news parla pure di due zone principali, una chiamata “Downtown”, dove si potranno trovare altri schiavi e una chiamata “Haven” dove ci saranno schiavisti simili a quelli di Paradise Falls.

Per la prima volta sarà possibile interagire con i Raiders, e non solo combatterli, e a quanto pare una delle quest ci vedrà impersonare uno schiavo per investigare sul fatto che uno dei capi Raider potrebbe aver trovato una cura per la mutazione.

Altre novità giungono invece da un’intervista a Pete Hines di Bethesda, condotta e pubblicata da MTV Multiplayer, dove si parla di alcune caratteristiche del gameplay. Scopriamo così che The Pitt, contrariamente al primo scenario extra, sarà simile al titolo originale soprattutto come struttura, offrendo meno combattimenti ma più varietà. La storia occuperà circa 4-5 ore di gameplay, con nuove quest, nuove armi e nuovi obbiettivi sbloccabili. Il prezzo rimarrà sui classici 800 Punti/10 Euro.

Fallout 3: The Pitt – screenshots

FEB 2009 21


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-