Con il Papa chiude anche l’account Twitter @Pontifex

Se siete fra quelli che pensano “ma un bel chi se ne frega?” lasciate perdere questa news, non fa per voi. Per tutti gli altri, la notizia è che il 28 febbraio, insieme alle dimissioni del Papa, si chiuderà anche il ciclo di vita (breve) dell’account Twitter appositamente creato per lui: @Pontifex.

La notizia è stata data dalla CNN poco fa e Radio Vaticana, dall’alto delle sue antenne, ha affermato che è inimmaginabile continuare ad usare uno strumento così potente in un momento di “Papa Vacante”; beh le parole usate non sono state sicuramente queste ma il senso è lo stesso.

Certo, forse, per chi come noi con strumenti così potenti ci lavora, verrebbe da pensare di non utilizzare l’account fino alla fumata bianca e poi farlo riutilizzare al prossimo Papa ma, pensateci bene: voi usereste un account di cui non siete voi il creatore (creatore con la C minuscola ovviamente – Ndr). La notizia fa sorridere, ma fa meno sorridere pensare che l’account, che tweetta in ben 8 lingue differenti, è stato fin da subito uno dei più seguiti di sempre, dalla nascita di Twitter: insomma, c’è poco da ridere!

FEB 2013 22


4 Commenti

  1. Avatar di Anybody
    VN:F [1.9.17_1161]
    +1

    Addio Papa, felice di non averti conosciuto.

  2. Avatar di OcropoiD
    VN:F [1.9.17_1161]
    +1

    Quanta merda dietro la figura del papa e nessuno si accorge di nulla… Papa Wojtyla si è macchiato di aver protetto pedofili,truffatori bancari e il sanguinario dittatore cileno Pinochet,aver istituito una campagna contro l’uso del preservativo e quindi di essersi macchiato della morte,per via dell’AIDS,di milioni di persone e di aver santificato persone come il cardinale Stepinac, sostenitore del nazismo e di Hitler… eppure tutt’oggi è considerato un santo!!

  3. Avatar di Misterbolla
    VN:F [1.9.17_1161]
    +1

    Religione = Veleno del mondo

Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-