C&C Generals 2 non avrà campagne in singolo ma solo multiplayer

PC

La società di sviluppo Bioware ha confermato, oggi, che Command & Conquer Generals 2 non avrà nessuna campagna single player al lancio ma focalizzerà l’attenzione sul multiplayer. In un’intervista rilasciata al sito internet PC Gamer, il manager di Bioware, John Van Caneghem, ha raccontato le motivazioni della scelta: Generals 2 non è predisposto per avere una campagna in singolo – dice Caneghem – e questo per far si che la modalità co-op e  gli scontri PvP siano padroni incontrastati della scena e creino divertimento ed aspettativa.

John Van Caneghem ha tuttavia affermato che altre modalità potranno essere aggiunte successivamente solo e soprattutto se la community ne farà richiesta dopo aver giocato a fondo la versione prevista per il Day One. Bioware, tramite il suo manager, ha inoltre fatto sapere che questo titolo è stato scelto come capostipite di una serie di giochi che mirano a storie ambientate nell’universo, ma, dice John, per questo c’è ancora tempo. Resta comunque un dubbio: Bioware avrà fatto la scelta giusta nel non includere la modalità storia in Command & Conquer Generals 2? Come reagiranno i giocatori di tutto il mondo alla notizia? Sicuramente la scelta è un’arma a doppio taglio, ma la produzione si dice certa del successo del gioco e soprattutto, il rischio, se premiato, porterà allo sviluppo di una campagna in singolo con l’ingresso di altro denaro nelle casse Bioware.

AGO 2012 21


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-