Borderlands 3: “solo un asteroide potrebbe fermare il suo sviluppo”

I ragazzi di Gearbox assicurano i fan di Borderlands che il terzo capitolo dell’acclamata serie si farà, a meno che non sia un asteroide a colpire la terra, vanificando l’intero progetto e non solo ovviamente.

Sean Reardon, produttore esecutivo di Battleborn, ha voluto confermare in modo deciso (quasi esagerato) che Borderlands 3 ci sarà, e che solo un asteroide (o una apocalisse, scegliete voi) potrebbe fermare il progetto. Se non una vera conferma, questa comunque si avvicina molto e Borderlands 3 sembra sempre più vicino ad essere ufficialmente annunciato.

Non è passato molto tempo da quando la stessa Gearbox ha tirato “in ballo” Borderlands 3, dichiarandosi addirittura spaventata da quanto grande e pazzo potrebbe essere il terzo capitolo della serie, avendo timore che una quantità elevata di contenuti possa effettivamente andare contro le aspettative dei fan. Non a caso le nuove console, Xbox One e PS4, garantiranno agli sviluppatori maggiore potenza, che si tradurrà in un maggior numero di idee e quindi di contenuti.

Staremo comunque a vedere, visto che il team è attualmente alle prese con l’ FPS/MOBA Battleborn, titolo presentato poco tempo fa al grande pubblico.

LUG 2014 22


Scrivi un commento, la tua opinione conta!

Devi effettuare il login per scrivere un commento.




 

-_-